Stampa
Musica
Visite: 175
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
La musica in streaming è cresciuta più delle vendite fisiche, diventando la maggiore fonte singola di ricavi per l'industria musicale nella maggior parte dei mercati. Lo streaming è oggi la spinta principale di crescita dei ricavi musicali, perfino nei mercati in cui le vendite fisiche sono ancora popolari. Questa crescita rapida ha dato alle aziende la possibilità di sfruttare lo streaming e coinvolgere i clienti con il proprio marchio. Con Napster potrai ascoltare la musica con la migliore qualità di riproduzione su numerosi sistemi multi-room e hi-fi, diffusori Bluetooth, Smart TV e console di gioco. 

Per rendere la guida ancora più piacevole, puoi ascoltare Napster su molte automobili. Trova il pacchetto di intrattenimento per te (esclusiva BMW) o collega il telefono alla tua auto. Con la modalità AUTO l'esperienza di guida sarà ottimale: per ascoltare i tuoi brani preferiti ti basteranno pochi piccoli gesti.

Coinvolgi i tuoi clienti con un'esperienza musicale su misura. Costruisci relazioni più profonde con i clienti e differenzia il tuo brand con esperienze musicali uniche che creano più coinvolgimento e ricavi. Che tu stia cercando un'esperienza musicale end-to-end brandizzata o servizi specifici per allargare la tua attività, possiamo offrirti la soluzione giusta.

Napster era un programma di file sharing creato da Shawn Fanning e Sean Parker e attivo dal giugno 1999 fino al luglio 2001. Si diffuse su larga scala a partire dal 2000. Adesso è un servizio legalizzato a pagamento con una prova gratuita di 30 giorni acquistato dalla Roxio. Napster fu il primo sistema di peer-to-peer di massa e divenne disponibile nell'estate del 1999. Tuttavia non era un peer-to-peer puro in quanto utilizzava un sistema di server centrali che mantenevano la lista dei sistemi connessi e dei file condivisi, mentre le transazioni vere e proprie avvenivano direttamente tra i vari utenti.
Questo è un sistema molto simile al funzionamento dell'instant messaging. Tuttavia già esistevano dei mezzi relativamente popolari che facilitavano la condivisione dei file, per esempio IRC, Hotline e Usenet.


 

   

 

 

 
napster.com / musica in streaming a casa in auto e non solo