1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 (0 Votes)
Just Hear It, stilizzato basta sentire!, è un motore di ricerca musicale online e servizio di streaming musicale. Permette agli utenti di cercare e ascoltare immediatamente qualsiasi canzone dalla sua collezione di oltre 16 milioni di brani. A partire da gennaio 2010, Just Hear It ha mostrato solo un'immagine interattiva del suo logo sul sito web.
Just Hear It consente agli utenti di cercare, riprodurre brani e creare playlist. Altre funzionalità come la creazione di una libreria multimediale, il salvataggio di playlist e l'inserimento di segnalibri erano disponibili solo per i membri del programma Beta privato. Just Hear It ora consente agli utenti di scaricare canzoni.
Il design della home page di Just Hear It è molto minimalista e simile a quello della Ricerca Google. Non contiene nient'altro che una barra di ricerca, alcuni link e una frase che ha spinto gli utenti a "cercare sul web qualsiasi canzone al mondo". Recentemente, la frase è stata sostituita con lo slogan della compagnia "Any song. Legal. Free".
L'interfaccia viene eseguita in Adobe Flash, presenta uno sfondo nero lucido ed è organizzata in tre aree distinte. L'area di sinistra è occupata da una barra di ricerca, il centro da un elenco di brani, simile a quello di iTunes, e l'area giusta da un giocatore e gestore di playlist. Il suo lettore è uno dei pochi su Internet che include la piena funzionalità dei servizi di musica standard, compresi i pulsanti shuffle e repeat.
Quasi tutte le interazioni con il sito Web, inclusa l'aggiunta di brani alle playlist e il riordino delle canzoni, funzionano tramite azioni di trascinamento della selezione. L'interfaccia presenta una sottile onda a nastro che cambia colore sullo sfondo che si aggiunge all'esperienza visiva.

Just Hear It è stato fondato nel 2008 a Los Angeles, in California, dallo studente USC Nicolae Ivanescu e dallo studente della Emory University Cosmin Panait. Il loro obiettivo era "cambiare lo stereotipo che la musica libera è illegale mentre si immerge l'utente in un'esperienza visiva unica" e "diventare il posto per la musica".

Just Hear It è stato lanciato in beta privato alla fine del 2008 presso la USC e la Emory University come servizio gratuito senza pubblicità. Durante i primi mesi della sua fase beta privata, il sito Web è stato visitato da oltre 1 milione di persone.

Legalità
Just Hear It funziona come motore di ricerca musicale e segue le linee guida DMCA, pagando le royalties a tutte le principali organizzazioni che si occupano di diritti. I fondatori mirano a negoziare accordi diretti con le case discografiche.


 

   


cerca, ascolta e crea playlist della tua musica preferita (gratis)